MODENA LIVE – Tutta la squadra FISI si presenta a pubblico e media

Qualche stand in meno, probabilmente in tempi di spending review ci può stare, stesso entusiasmo di sempre, a maggior ragione dopo il successo di Federica Brignone a Soelden: la valdostana è stata letteralmente presa d’assalto da tifosi e giornalisti a caccia di autografi, foto, interviste.

VENTIDUESIMA EDIZIONE – Da oggi fino a domenica 1 novembre ecco l’edizione n.22 di Skipass, Salone del Turismo e degli Sport Invernali, in scena al quartiere fieristico di Modena Fiere. Il luogo perfetto per dare il giusto benvenuto alla stagione invernale. Molte le novità nelle aree espositive del salone: confermata l’area ‘Freestyle&Freeride’, ecco invece tre nuovi spazi espositivi; lo snow bike village, una zona dedicata al mondo della neve su due ruote, il Villaggio Scialpinismo ATK, che apre una finestra sulla disciplina, e Snow Move by Fisi Maps, uno spazio che vede la preparazione atletica al centro della discussione.

ATLETI – L’attrazione principale, però, ovviamente è sempre la stessa, rappresentata dagli atleti azzurri FISI, in una delle rare occasioni in cui si possono incontrare tutti assieme: da Daniela Merighetti a Dorothea Wierer (biathlon) da Alessandro Pittin (combinata nordica) a Virginia Debertolis (fondo) per non fare che quattro esempi. Al centro del programma la Festa degli Azzurri:, con la presentazione ufficiale delle squadre Nazionali, la consegna ufficiale delle Autovetture Audi agli atleti, la proclamazione dell’Atleta dell’anno FISI.

 
 

Solo un assaggio di quello che vi aspetta: si canta, si balla, si firmano maglie e gadget al #Kappa4FISI shooting. Stay Tuned on Kappa!#WeAreFisi #WinterSports #PeopleOnTheMove Posted by FISI – Federazione Italiana Sport Invernali on Mercoledì 28 ottobre 2015

Articolo precedenteReiteralm, la neve ‘nascosta’ per fare il fondo
Articolo successivoLa 3Tre di Campiglio si presenta a Expo
Gianmario
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.