LIVE – Roda sul clima elettorale: «Sacrosante le critiche costruttive, ma no a pessimisti e a chi alimenta odio»

MILANO - Il 22 aprile ci sono le elezioni della FISI

0
Roda e gli atleti FISI

Oltre agli atleti, alla conferenza stampa di Milano per la celebrazione delle medaglie olimpiche e delle Coppe del Mondo, ha preso parola anche il presidente della Federazione Italiana Sport Invernali Flavio Roda. Ha parlato della federazione e dei suoi «conti finalmente a posto», ha accennato a «risorse indirizzate sempre più alle attività agonistiche e ai giovani» e inoltre ha citato il presidente della Repubblica che ieri con i medagliati olimpionici ha incontrato a Roma: «Ha ragione Sergio Mattarella quando afferma che queste ragazze e questi ragazzi trasmettono i valori del confronto e della lealtà a tutti, giovani e non».

CLIMA ELETTORALE – Poi il presidente Flavio Roda parla indirettamente di elezioni (il 22 aprile a Milano le elezioni della federazione). Il dirigente bolognese non cita nessuno ma afferma: «Ci sono delle critiche? Ma sono sacrosante e ben accette se sono costruttive. I risultati della nostra federazione sono sotto gli occhi di tutti. Certo, ci sono cose e situazioni da correggere e quindi le osservazioni ci stanno eccome. Ma non capisco il pessimismo e il catastrofismo però, i polemici a priori insomma. Il clima d’odio non serve, farebbe male agli atleti prima di tutto e all’ambiente dello sport in generale».

CANDIDATI AD OGGI – Intanto ad oggi ecco i nomi dei candidati resi noti dalla FISI. Scadenza il 3 aprile. Carica di Presidente: Claudio Ravetto. Consiglieri: Stefano Longo, Alfons Thoma, Carmelo Ghilardi, Pietro Marocco, Angelo Dalpez, Riccardo Ghilardi, Antonio Sgro, Dante Berthod. Consiglieri Tecnici: Alberto Laurora. Revisore dei conti: Elio Grigoletto.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.