LIVE – Goggia: «Io? come una medaglia». Brignone: «La Coppa generale? Ci provo». Fill: «Incredibile la terza Coppa del Mondo»

MILANO - Cento giornalisti presenti per celebrare i campioni FISI

0

Quasi cento fra giornalisti e fotografi sono accorsi a Milano alla conferenza stampa del presidente Flavio Roda con i medagliati olimpici e i vincitori di Coppa del Mondo. Non solo sci alpino insomma, ma tutti i protagonisti della Federazione Italiana Sport Invernali della stagione 2018. Per lo sci alpino presenti Sofia Goggia, Federica Brignone e Peter Fill.

ECCO GLI AZZURRISofia Goggia ha affermato: «E’ stata una stagione fantastica. Costruzione, centratura, crescita. Ecco le tre C che mi hanno portato a questo trionfo spettacolare prima con l’oro olimpico, poi con la Coppa del Mondo di discesa. E’ stato tutto perfetto dalle Olimpiadi in poi, prima ha sofferto un po’ all’inizio della stagione per alcuni piccoli problemu fisici. Difficile questo nuovo ruolo? Vivo bene l’essere Sofia ed essere Goggia allo stesso tempo. Come una medaglia, ci sono due facce e quindi una non può fare a meno dell’altra». Federica Brignone anche lei accenna ad un inizio difficile: «Ho sofferto di una pubalgia a fine estate e quindi non sono partita subito a tutta. Il bronzo olimpico mi ha onorato, ai Giochi una giornata incredibile. Il futuro? La Coppa del Mondo generale? Voglio provarci certo». E poi il «senatore» Peter Fill: «La terza Coppa del Mondo di disciplina è un sogno, è davvero tutto incredibile. Quelle due di discesa, poi quella di combinata. E’ stata uan stagione difficile, peccato per le Olimpiadi dove non sono salito sul podio ma ci sono andato vicino. La squadra è in salute, non capisco le critiche. Ho fiducia per il futuro»