Italia protagonista a Interski

Il DemoTeam Italia in grande evidenza a Interski. A Ushuaia gli italiani hanno dimostrato di essere ancora davanti a tutti. Alberto Schieppati, tecnico del Courmayeur ed ex azzurro, ha vinto lo slalom gigante andato in scena al Cerro Castor. Sempre nel gigante, Matteo Magnani ha concluso al terzo posto, mentre dal settore femminile è arrivato il secondo posto di Daniela Ceccarelli, a soli 9/100 dalla vittoria. Anche lo slalom parallelo ha visto l’Italia protagonista. Il team azzurro ha vinto la prova a squadre.

L’Interski 2015 era cominciato domenica scorsa a Cerro Castor (Ushuaia – Argentina), con la cerimonia d’apertura dell’edizione numero venti del Congresso Internazionale dello Sci. L’Italia ha già dimostrato di non far mancare il proprio contributo al ‘movimento’ dell’insegnamento su neve, e l’obiettivo è quello di mantenere fede alla tradizione azzurra in questo ambito, che da decenni è di primissimo livello, sia sotto l’aspetto dimostrativo – capacità tecniche in pista – sia per quanto concerne l’efficacia della didattica.

In questi giorni sulle nevi di Ushuaia si stanno confrontando i professionisti di Andorra, Argentina, Australia, Austria, Belgio, Bulgaria, Canada, Cile, Croazia, Danimarca, Finlandia, Gran Bretagna, Germania, Ungheria, Irlanda, Italia, Giappone, Montenegro, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Polonia, Corea del Sud, Repubblica Ceca, San Marino, Slovenia, Spagna, Svizzera, Russia e USA.

Altre news

Fondazione Cortina incontra Atomic al quartier generale di Altenmarkt

Mancano diversi mesi al via della stagione invernale 2024-25 la quale, per il terzo "inverno" consecutivo (e fino al 2026), vedrà Atomic, il Brand leader a livello mondiale nel mondo dello sci, e Fondazione Cortina, l’Ente organizzatore dei grandi...

L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo...

Addio a Piermario Calcamuggi

Addio a Piermario Calcamuggi. È morto ieri a Torino, dov'era ricoverato a seguito di un intervento chirurgico. Aveva 77 anni. Dopo l’intervento era stato in grado di parlare con la moglie Ita e con i figli, Matteo ed Elisa,...

Sofia Goggia, buone sensazioni sulla neve allo Stelvio: «Mi sento molto bene, sempre meglio»

Il ritorno di Sofia Goggia passa da Bormio e dal ghiacciaio del Passo dello Stelvio. A cinque mesi dall’infortunio, la bergamasca, dopo una prima uscita in pista alcune settimane fa, è tornata in ghiacciaio da venerdì per un altro...