Scatta l’operazione Soelden: i gigantisti a Saas Fee per quattro giorni

Gli slalomisti invece si recheranno ad Amneville

0
Luca De Aliprandini @Gabriele Pezzaglia

Parte oggi l’operazione Soelden per i gigantisti azzurri, ovvero inizia il periodo ‘caldo’ che anticipa la prima gara di Coppa del Mondo 2017. Infatti il team di Steve Locher, lo svizzero nuovo coach responsabile, raggiungerà Saas Fee per un allenamento di quattro giorni. Il gruppo tornerà sulla neve dopo la trasferta argentina di Ushuaia. Sul ghiacciaio vallese ecco presenti nel primo stage di ottobre Roberto Nani, Florian Eisath, Luca De Aliprandini, Manfred Moelgg, Giovanni Borsotti, Riccardo Tonetti e Simon Maurberger.

BALLERIN CON GLI SLALOMISTI AD AMNEVILLE Andrea Ballerin invece si recherà con gli slalomisti nell’impianto indoor di Amneville dove si cimenteranno Stefano Gross, Giuliano Razzoli, Patrick Thaler e Tommaso Sala. In Svizzera sarà presente con i gigantisti di Locher, anche il direttore tecnico Max Carca, supportato dai coach Giancarlo Bergamelli, Raimund Plancker e dal preparatore atletico Andrea Viano.