Lo svizzero ha partecipato alla famosa gara scialpinistica

In discesa va forte, questo lo sapevamo. Ma in salita? Decisamente bene… Stiamo parlando dell’elvetico Didier Defago, campione olimpico di discesa a Vancouver 2010, che si è cimentato nella Patrouille des Glaciers, la famosissima gara scialpinistica organizzata dall’esercito svizzero che corre nella notte tra Zermatt e Verbier. In realtà Defago ha partecipato alla gara corta della serie, quella da Arolla a Verbier, con il fratello Daniel e Christian Perrin, coprendo il percorso in 4h.33.26 e partendo da Arolla alle 6 di mattina di domenica 4 maggio. Defago, già iscritto anche all’edizione 2012 (la gara si svolge ogni due anni) ha così portato il suo team all’undicesimo posto tra le pattuglie non militari e al quarto nella sua categoria, la Senior H2! Va bene che lo scialpinismo è uno sport con una base di praticanti più piccola, ma a conti fatti è come se un centometrista arrivasse a ridosso dei 10 alla maratona di New York o alla mezza-maratona… Bravo Didier!