Roberto Nani

Sfortuna nera per Roberto Nani. Il livignasco, che grazie al podio nella classifica di Coppa Europa di gigante la scorsa stagione ha diritto ad essere al via in Coppa del Mondo, si è recato a Milano per un problema alla schiena. Non è ancora stabilità l’entità e al momento sono in corso accertamenti fra cui una risonanza magnetica. Tuttavia la sua partecipazione al primo atto di Coppa del Mondo a Sölden pare a questo punto non essere scontata. Sarebbe davvero un’altra tegola per la compagine di Roberto Lorenzi, che deve rinunciare intanto a Simon Maurgerger ed inoltre anche ad Hannes Zingerle.

ECCO NANI – «Ho avvertito dolore alla schiena da qualche giorno, mi sono catapultato così subito dal dott. Andrea Panzeri per avere le idee più chiare. Valuteremo in queste ore con la commissione medica Fisi e la squadra, al momento vivo alla giornata. Ovviamente farò in modo di essere al cancelletto di partenza. La preparazione fino a questo intoppo era andata via liscia e senza particolari problemi», ha fatto sapere Robi. Nel pomeriggio Nani (che ricordiamo a Sölden ha conquistato un quarto posto) raggiungerà il raduno degli azzurri in Val Senales.