Sölden anticipato di una settimana, ma solo il 30 settembre si avrà un programma definitivo per la Coppa del Mondo

Sölden anticipato di una settimana, dunque il 17 e il 18 ottobre. L’Ösv ha fatto questa richiesta alla Fis in modo da poter garantire che tutti i partecipanti alla Coppa del mondo abbiano le migliori condizioni possibili e più sicure, riuscendo a separarli meglio dai turisti. Al momento non si parla di porte chiuse, ma di un generico senza un gran numero di spettatori.
La volontà della federazione austriaca di far partire la stagione a Sölden è massima e si presume che, forte anche del peso politico all’interno della Fis, partirà sicuramente. Perché comunque un condizionale è ancora d’obbligo? Perché il calendario della Coppa del Mondo è pronto, già pubblicato sul sito, ma restano ancora molte situazioni da verificare prima del via ufficiale. C’è una data, quella del 30 settembre, dove si saprà davvero tutto: immaginiamo che sarà un periodo intenso per i responsabili Fis, Infront e organizzatori.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE