Soelden, Jean-Baptiste Grange rinuncia all’opening

Arrivano i primi forfait per l’opening stagionale di Soelden. Jean-Baptiste Grange ha annunciato nei giorni scorsi che il prossimo 26 ottobre non sarà al cancelletto di partenza della gara austriaca. Il transalpino, in occasione della presentazione delle squadre nazionali di Parigi, ha detto di essere troppo indietro nelle ‘standing’. «In gigante sono 150° al mondo e partirei con un pettorale troppo alto – ha riferito a SkiChrono -. Aspetterò le gare di Coppa Europa per fare qualche punto e avanzare in classifica, intanto mi concentro sulla preparazione dello slalom di Levi».

WORLEY IN DUBBIO – Tessa Worley, rientrata da pochi mesi dall’infortunio al ginocchio, non ha invece ancora preso una decisione in merito: «Ho recuperato va molto bene, ma non sono ancora dove vorrei essere – ha riferito sempre al Media Day parigino -. Vorrei andare anche se non sono al 100%, quello che conta sono i prossimi giorni di sci».

Altre news

Sopralluogo della Fis a Sestriere

Sopralluogo estivo della Fis a Sestriere. Sono state due giornate di lavoro intense: sono stati esaminati nel dettaglio i vari aspetti organizzativi per arrivare preparati alle giornate di gare. Mancano poco più di cinque mesi all’appuntamento con la Coppa...

Val Gardena: via alla vendita dei biglietti

Via alla vendita dei biglietti per le gare di Coppa del Mondo della Val Gardena, che tornano come da tradizione a metà dicembre. Appuntamento per venerdì 16 e sabato 17 con superG e discesa del circuito maschile. Gli appassionati di...

Elezioni: il 23 luglio tocca a Liguria, Trentino e Alto Adige. Il 30 rinnovo per l’Asiva

Il quadriennio olimpico è finito, ma a differenza del passato cambiano le tempistiche per il rinnovo delle cariche. Le elezioni Fisi si svolgeranno in autunno, prima è tempo di tornata elettorale per comitati provinciali e regionali.  I primi ad andare...

Ambra Pomarè: «La nazionale, un sogno inaspettato»

Fra i nuovi innesti nella formazione azzurra giovanile guidata da Massimiliano Toniut e Gianluca Grigoletto c'è Ambra Pomarè. La 2004 di Cortina d'Ampezzo ha portato a termine una stagione davvero positiva. La veneta infatti si è aggiudicata il Gran Premio Italia...