Pronti a giocare con Fis Ski Race Genie?

Dopo il successo della premiere in occasione delle gare di Coppa del Mondo a Cortina dello scorso gennaio, torna Fis Ski Race Genie anche alle Finali di Coppa del Mondo a Courchevel e Meribel. La app Fis Ski Race Genie, nata dalla sinergia tra ONESporter e FIS, ha come primo obiettivo quello di far divertire e giocare tutti, dai bambini agli adulti, rendendoli parte attiva di una gara di Coppa del Mondo.
Centinaia di appassionati provenienti da tutto il mondo hanno partecipato alla prima edizione con grande entusiasmo, divertendosi insieme ai loro idoli.

Come si gioca?
Semplice, con Fis Ski Race Genie puoi giocare in diretta da casa o dal parterre (con il tuo smartphone, pc o tablet) per vincere i premi messi a disposizione dalla FIS.
Crea il tuo account su www.skiracegenie.com; aspetta l’inizio della gara (il 16 e il 17 marzo alle ore 10 e alle 11.30) e alla partenza di ogni atleta, avrai 30 secondi per rispondere (<verde o rosso>) alle domande che appariranno sullo schermo e provare a vincere i premi messi a disposizione dalla FIS. Velocità, facilità, innovazione ed inclusione sono le parole chiave di questa avvincente avventura.

Altre news

Fondazione Cortina incontra Atomic al quartier generale di Altenmarkt

Mancano diversi mesi al via della stagione invernale 2024-25 la quale, per il terzo "inverno" consecutivo (e fino al 2026), vedrà Atomic, il Brand leader a livello mondiale nel mondo dello sci, e Fondazione Cortina, l’Ente organizzatore dei grandi...

L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo...

Addio a Piermario Calcamuggi

Addio a Piermario Calcamuggi. È morto ieri a Torino, dov'era ricoverato a seguito di un intervento chirurgico. Aveva 77 anni. Dopo l’intervento era stato in grado di parlare con la moglie Ita e con i figli, Matteo ed Elisa,...

Sofia Goggia, buone sensazioni sulla neve allo Stelvio: «Mi sento molto bene, sempre meglio»

Il ritorno di Sofia Goggia passa da Bormio e dal ghiacciaio del Passo dello Stelvio. A cinque mesi dall’infortunio, la bergamasca, dopo una prima uscita in pista alcune settimane fa, è tornata in ghiacciaio da venerdì per un altro...