Primi allenamenti canadesi per i discesisti azzurri

Gianluca Rulfi: "Fill è in gran forma"

Primi giorni di allenamento per i discesisti in Canada. Unico assente Christoph Innerhofer, mandato in vacanza per qualche giorno (sul Mar Rosso) dal ct Ravetto che arriverà in serata insieme proprio a Ravetto e a Max Carca.  Gli azzurri sono a Nakiska, due ore di volo da Whistler: «La situazione neve è discreta – ci ha spiegato il coach azzurro Gianluca Rulfi – a Nakiska non c’è molta neve, ma è nella norma visto che il periodo delle nevicate in queste zone è sempre stato febbraio. La temperatura è accettabile: stamattina in partenza eravamo a -6°. A Whistler la situazione, ci hanno, detto è simile: c’è più neve e temperatura che consentono di ‘barrare’ la pista». Come stanno gli azzurri? «Abbiamo un Peter Fill in grande forma che sta ‘bastonando’ un po’ tutti in superG. Tanto che Werner (Heel, ndr) è un po’ preoccupato dei tempi, ma lui sa che questa neve patisce di più. Se a Whistler sarà ghiacciato come sembra sarà un’altra cosa».

Altre news

Fondazione Cortina incontra Atomic al quartier generale di Altenmarkt

Mancano diversi mesi al via della stagione invernale 2024-25 la quale, per il terzo "inverno" consecutivo (e fino al 2026), vedrà Atomic, il Brand leader a livello mondiale nel mondo dello sci, e Fondazione Cortina, l’Ente organizzatore dei grandi...

L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo...

Addio a Piermario Calcamuggi

Addio a Piermario Calcamuggi. È morto ieri a Torino, dov'era ricoverato a seguito di un intervento chirurgico. Aveva 77 anni. Dopo l’intervento era stato in grado di parlare con la moglie Ita e con i figli, Matteo ed Elisa,...

Sofia Goggia, buone sensazioni sulla neve allo Stelvio: «Mi sento molto bene, sempre meglio»

Il ritorno di Sofia Goggia passa da Bormio e dal ghiacciaio del Passo dello Stelvio. A cinque mesi dall’infortunio, la bergamasca, dopo una prima uscita in pista alcune settimane fa, è tornata in ghiacciaio da venerdì per un altro...