Il campione olimpico di discesa ha prolungato il contratto per due anni

Matthias Mayer-Head. Un matrimonio che andrà avanti. L’azienda dei ‘World Cup Rebels’ e l’austriaco campione olimpico di discesa a Sochi 2014 davanti a ‘Inner’ hanno infatti annunciato il prolungamento di due anni del contratto di fornitura tecnica. Mayer, che prima di Sochi non aveva ancora vinto una discesa di Coppa del Mondo, ha poi chiuso al primo posto la libera delle finali di Lenzerheide.