Mancano 100 giorni ai Giochi Olimpici

La fiamma olimpica in viaggio per Vancouver

Domani il countdown segnerà -100: mancheranno 100 giorni al via dei Giochi Olimpici di Vancouver, il 12 febbraio 2010. La fiamma olimpica è già partita dalla Grecia, per un lungo viaggio attraverso il Canada: 106 giorni e 45.000 chilometri con 12.000 tedofori. Quando è arrivata in Canada, a Victoria, nella Columbia Britannica, oltre 200 persone truccate da zombie hanno protestato, accusando le autorità di sprecare denaro. Ma il viaggio verso i Giochi Olimpici naturalmente continua: gli atleti di oltre 80 nazioni si stanno preparando per essere pronti a giocarsi le loro chance per le 615 medaglie olimpiche (e le 399 paralimpiche) nelle 15 discipline in programma. Medaglie realizzate con materiali di recupero – come l’oro che arriva da vecchi componenti elettronici -, create dall’artista indiana d’America Corinne Hunt, che le ha disegnate in collaborazione con l’architetto canadese Omer Abel: avranno  come simboli un’orca (quelle dei Giochi Olimpici) e un corvo (per i Giochi Paralimpici); sul retro saranno incisi il nome dei giochi in francese e inglese, il logo di Vancouver 2010 oltre allo sport e alla disciplina. Il motto dei Giochi, ‘With Glowing Hearts/Des plus brilliants exploits’ sarà invece scritto sul nastro che finirà al collo dei premiati.

Altre news

Sestriere non dorme per allestire il gigante: lavoro incessante per garantire il grande spettacolo

Tanta neve lungo la strada, tanta neve al colle, ma nel primo pomeriggio è spuntato il sole a regalare una cartolina unica di Sestriere. L’inverno vero è arrivato, ma per gli uomini dell’organizzazione è partita la corsa contro il...

Gli azzurri pronti alle sfide del Critérium de la Première Neige

Il Critérium de la Première Neige a Val d’Isère, una classica sulla Face de Bellevarde. Si parte sabato con il gigante, domenica poi spazio allo slalom (9.30 e 12.30 gli orari delle due manche per entrambe le gare). Anche...

Michael Matt passa ad Augment

Si allarga il team Hirscher: Michael Matt ha deciso di lasciare Völkl (che aveva scelto a fine stagione dopo sette anni con Rossignol), per proseguire la stagione non con i Van Deer, ma con gli Augment (dove sono già...

Sestriere pronta per il gigante di Coppa del Mondo. Bassino pettorale 1, Brignone con il 4

La Giovanni Alberto Agnelli è tutta illuminata alle 5 del pomeriggio del venerdì, si continua a lavorare per preparare al meglio la pista in vista del gigante di sabato mattina. Nella notte e poi per tutta la mattina è...