La giornata degli americani

Bode Miller: "Non sono qui per i soldi"

La giornata degli americani. Il primo a parlare a Sölden è Bode Miller. Nella casa Head spiega perché è tornato alle gare: «Avevo bisogno di un break, poi mi è tornata voglia di gareggiare, ma nel clima della squadra nazionale. Mi è piaciuto il progetto. Non l’ho fatto, come ha detto qualcuno, perché ho ‘sbagliato’ i miei investimenti». Uno dei propositi di Bode Miller, infatti, è quello di dedicarsi al vino (bianco..), portando i vigneti nella sua tenuta, tanto da vederlo spesso in Trentino per ‘imparare’ il mestiere.
Poi è stata la volta di Lindsey Vonn. A lei quest’anno il premio Ski d’or, assegnato da giuria dei giornalisti che si occupano di sci alpino.

Altre news

Lake Louise, Curtoni 9a in prova. Goggia: «Finalmente al cancelletto». Davanti Ortlieb

Prima prova cronometrata in Canada a Lake Louise in vista delle gare di velocità di Coppa del Mondo donne in programma da venerdì a domenica. Miglior tempo nettamente per l'austriaca Nina Ortileb che ha distanziato la slovena Ilka Stuhec e...

Presentato il 29° Memorial Walter Fontana in collaborazione con Alpi Centrali

Presentato presso palazzo Lombardia il 29° Memorial Walter Fontana che per il secondo anno, in collaborazione con il Comitato Fisi Alpi Centrali, contribuisce ad organizzare con le realtà sportive del territorio ben 276 gare di sci (alpino e fondo)...

Cason vince per un centesimo la discesa della Val Gardena

La Val Gardena, in attesa della Coppa del Mondo, apre come al solito la stagione della velocità con le gare Fis. Oggi in gara gli uomini, con Mattia Cason ad aggiudicarsi la discesa libera per un solo centesimo sul...

Giorgia Vittoria e Pietro Orsenigo vincono il primo slalom FIS NJR di Livigno

Orsenigo-Orsenigo a Livigno, ma Giorgia Vittoria corre per il Santa Caterina e Pietro per il Gressoney. È loro il primo slalom FIS NJR che si è corso a Livigno oggi, sulla pista Li Zeta che in questi giorni ha...