Santa Caterina Live – L’azzurro davanti a Reichelt e Theaux

Ha sciato e pennellato le curve della discesa libera di Santa Caterina e ha fatto segnare il miglior tempo nella seconda e ultima prova cronometrata. Sulla Deborah Compagnoni il miglior crono è di Christof Innerhofer. L’azzurro ha concluso in 1.47.41, precedendo Hannes Reichelt, rimasto a soli 24/100. Il terzo crono è del francese Adrien Theaux, all’arrivo in 1.47.91 (+0.50), con quarto Aleksander Kilde, norvegese che è sceso subito prima di Inner e che aveva già impressionato, prima appunto della discesa dell’azzurro. È a 76/100 dalla vetta. Poi i distacchi aumentano e si va oltre il secondo. Quinta posizione per Vincent Kriechmayr, a 1.16, sesto Dominik Paris, a 1.20, settimo Peter Fill, a 1.26, ottavo il norvegese Kjetil Jansrud, a 1.58, nono lo sloveno Klemen Kosi e decimo Werner Heel, a 1.74.

GLI ALTRI AZZURRI – Sedicesimo Mattia Casse, ventunesimo Silvano Varettoni, quarantasettesimo Emanuele Buzzi, cinquantaseiesimo Paolo Pangrazzi e sessantesimo Matteo Marsaglia. Out Siegmar Klotz e Davide Cazzaniga. In questi minuti i tecnici azzurri stanno valutando chi correrà la discesa libera…