Il ghiacciaio dello Stelvio ospita gli azzurri. Capitani: «Stiamo lavorando per la riapertura ufficiale»

Metti un ferragosto allo Stelvio. Nonostante i problemi di innevamento e gli impianti chiusi al pubblico (non le due funivie per vedere comunque le bellezze delle nevi perenni), il ghiacciaio dello Stelvio è stato aperto per le compagini azzurre. E allora ecco Laura Pirovano, Nicol Delago, Elena Fanchini, Verena Gasslitter, Johanna Schnarf e Verena Stuffer del team azzurro di velocità di Coppa del Mondo. Sarà della partita il direttore tecnico Matteo Guadagnini con Giovanni Feltrin, Marco Viale, Luca Scarian e Giacomo Radici a completare lo staff. Per quanto riguarda gli uomini jet ecco Henri Battilani, Guglielmo Bosca, Emanuele Buzzi, Werner Heel. Inoltre con loro aggregati per l’occasione Luca De Aliprandini, Florian Eisath, Roberto Nani e Riccardo Tonetti. A coordinare i lavori Alberto Ghidoni, Giuseppe Abruzzini, Lorenzo Galli, Raimund Plancker, Devid Salvadori, Patrick Staudacher, Paolo Cucchetti e Alberto Sugliano. Non mancano due velocisti della B in ghiacciaio: agli ordini di Giuseppe Butelli ci sono infatti Matteo De Vettori e Florian Schieder.

Le azzurre della velocità lavorano a secco @Andrea Chiericato

IL PUNTO DI CAPITANI – Ci fa sapere il direttore della SIFAS, la società impianti dello Stelvio, Umberto Capitani: «Grazie ai gatti portiamo nella zona del Cristallo i ragazzi e le ragazze della nazionale. Lo Stelvio ospita così questo importante raduno di rifinitura di diversi big azzurri. Intanto con i miei uomini stiamo lavorando in tutto il ghiacciaio per mettere a punto la prossima riapertura. La data non è ancora certa, ma stiamo lavorando con efficacia e vi terremo aggiornati».

Altre news

Fondazione Cortina incontra Atomic al quartier generale di Altenmarkt

Mancano diversi mesi al via della stagione invernale 2024-25 la quale, per il terzo "inverno" consecutivo (e fino al 2026), vedrà Atomic, il Brand leader a livello mondiale nel mondo dello sci, e Fondazione Cortina, l’Ente organizzatore dei grandi...

L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo...

Addio a Piermario Calcamuggi

Addio a Piermario Calcamuggi. È morto ieri a Torino, dov'era ricoverato a seguito di un intervento chirurgico. Aveva 77 anni. Dopo l’intervento era stato in grado di parlare con la moglie Ita e con i figli, Matteo ed Elisa,...

Sofia Goggia, buone sensazioni sulla neve allo Stelvio: «Mi sento molto bene, sempre meglio»

Il ritorno di Sofia Goggia passa da Bormio e dal ghiacciaio del Passo dello Stelvio. A cinque mesi dall’infortunio, la bergamasca, dopo una prima uscita in pista alcune settimane fa, è tornata in ghiacciaio da venerdì per un altro...