Frattura a entrambe le mani per Wendy Holdener

A poche settimane dall’inizio della Coppa del Mondo si ferma Wendy Holdener, costretta a prendersi diverse settimane di pausa. Per l’elvetica problemi a entrambe le mani dopo una caduta durante una sessione atletica. Gli esami radiografici hanno evidenziato fratture dello scafoide in entrambe le mani. Non è richiesto l’intervento chirurgico e la slalomista svizzera potrà tornare a sciare tra circa un mese. 

«I due scafoidi rotti nei polsi devono guarire completamente prima che Wendy possa partecipare di nuovo a una gara, perché con la tecnica attuale, soprattutto nello slalom, il polso è esposto a grandi forze» ha detto il medico di Swiss-Ski Walter O. Frey.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE