Ancora un brutto colpo per Nadia, al rientro come apripista

Nadia Fanchini, che scendeva come seconda apripista della discesa libera in programma oggi a Cortina d’Ampezzo, è caduta scivolando nelle reti di protezione in corrispondenza dell’ultima curva del piano di Rumerlo. Dopo la caduta Nadia si è rialzata. L’atleta, che ha poi ripreso la discesa raggiungendo il parterre d’arrivo sugli sci, dichiara: “Mi sono sentita tirare dietro al ginocchio sinistro. Ho preso una botta, è tutto da valutare, per precauzione verrò sottoposta a controlli”.