Bormio, le eccellenze giovanili al via ai Campionati Italiani

A Bormio scattano le discipline tecniche dei Campionati Italiani Giovani 2023, dopo la velocità effettuata a La Thuile in concomitanza con i tricolori assoluti. In un primo momento dovevano essere svolti sull’Appennino emiliano a Corno alle Scale, ma invece ecco il recupero nella località valtellinese. Si parte con lo slalom maschile ed il gigante femminile. Il giorno a seguire specialità invertite. Le gare sono valide anche come ultima tappa del Gran Premio Italia Junior delle discipline tecniche. La rassegna è organizzata dallo sci club Bormio.

Domani i ragazzi delle porte strette saranno in pista nella prima manche alle 8.45 sulla Stella Alpina. Ecco i primi 15 al via. Apre le danze Stefano Pizzato, poi Fabian Bacher, il campione del mondo junior Corrado Barbera, Fabio Allasina, Francesco Zucchini, Davide Seppi, Edoardo Saracco, Jakob Franzelin, Raffael Hopfgartner, Federico Romele, Tommaso Olcese, Max Malsiner, Andrea Bertoldini che ha già vinto il GPI e così entra in azzurro, Pietro Motterlini, Diego Bucciardini e Filippo Segala. 

Donne fra le porte larghe con partenza alle 10, sempre sulla Stella Alpina. Le prime 15 sono: Emma Wieser, il bronzo Eyof del superG Tatum Bieler, Matilde Lorenzi, il bronzo mondiale junior Beatrice Sola, Ambra Pomare, Caterina Sinigoi, Alice Pazzaglia, Giorgia Collomb, Beatrice Rosca, Giulia Valleriani, Annette Belfrond, Camilla Vanni, l’oro in gigante Eyof Ludovica Righi, Francesca Carolli e Martina Marangon. 

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...