Righi, emozione d’oro

EYOF 2023 FVG LIVE – Ci sperava, ci credeva, lo intuiva. Ma fra il dire e il fare c’era una lingua bianca chiamata Di Prampero che faceva scuotere gambe e cuore. Ludovica Righi ce l’ha fatta. Si mette al collo la medaglia d’oro del gigante del Festival Olimpico della Gioventù Europea, pennellando due manche quasi perfette. L’emiliana di Carpi in forza al sodalizio trentino dell’Edelweiss ed osservata Fisi, centra davvero un bel risultato internazionale proprio al primo anno di categoria.

Esulta Righi ©Eyof 2023

Eccola Ludo, commossa, che fa fatica quasi ad esprimersi per la felicità del successo di Tarvisio: «Sono davvero felice, proprio contenta per questo risultato. E’ il primo anno nelle Junior e portare subito a casa un successo di questo tipo mi fa davvero un enorme piacere. Sono consapevole dei miei mezzi, in gigante quest’anno mi sono tolta importanti soddisfazioni nel Gran Premio Italia. Tuttavia vincere non era facile, la concorrenza era forte. Dedica? Alla mia famiglia che mi segue spesso. Max papà allenatore, mamma Antonella, mia sorella Virginia. E poi un grazie particolare allo staff tecnico della Fisi presente a Tarvisio con Paolo Boldrini, Max Blardone, Max Toniut e Luca Rosi. Ed inoltre Rudy Redolfi del Comitato Trentino. Qui sto vivendo davvero una bella emozione con il team Italia, oggi è un grande giorno». E non è finita qua attenzione. Sabato c’è il superG…

 

Altre news

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...

Oreste Peccedi e l’idea della Stelvio di Bormio

Nel ricordo di Oreste Peccedi vi riproponiamo il racconto sulla nascita della Stelvio di Bormio, pubblicato sul numero 166 di Race Ski Magazine. Ci sono persone che quando parlano non finiresti mai di ascoltarle. Non servono tante domande, il loro...

Lo sci piange Oreste Peccedi

Lutto nel mondo dello sci alpino, è scomparso, a 84 anni, Oreste Peccedi ex allenatore della Valanga Azzurra, uno dei più importanti personaggi della storia dello sci alpino italiano. Peccedi, nato a Bormio nel 1939, cominciò a fare l’allenatore di...

Master istruttori, dopo l’orale i 12 accedono al corso: primo modulo teorico a luglio

Erano oltre 100 al gigante divisi in batterie sulle nevi di Livigno e poi l'altra selezione della prova degli archi sempre nella località dell'Alta Valtellina. Adesso l'ultimo atto con l'esame orale e la discussione della tesina a Milano nella...