La situazione rimane comunque magmatica e confusa

Aspettiamo l’annunciato comunicato stampa ufficiale delle Alpi Centrali dopo il Consiglio regionale di ieri sera. Tuttavia sembra che la maggioranza dei Consiglieri presenti abbiano espresso favorevolmente l’opportunità della candidatura a presidente nazionale Fisi di Carmelo Ghilardi. I Conisglieri però non sono sempre diretta espressione del territorio, ovvero sono le società che poi si recheranno a votare il 31 marzo a Modena. Inoltre, il dibattito è stato sempre circoscritto al nome di Ghilardi in una eventuale contrapposizione a Lorenzo Conci. Il Trentino a livello lombardo ‘pescherebbe’ in particolare in Valtellina. Spaccata la bergamasca. Intanto poche comunque le voci contrarie a Ghilardi, anche se circola ancora in queste ore in maniera consistente il nome di Flavio Roda. L’ex coach di Alberto Tomba e già dt dovrebbe decidere di ‘scendre in campo’ fra mercoledì e giovedì. Lunedì 12 alle 12 scade il termine per la presentazione delle candidature.