A Cortina con il Bus del Tifoso

A Cortina con il Bus del Tifoso. È questa la proposta che Fondazione Cortina offre a tifosi e appassionati in vista dell’appuntamento con la Cortina Ski World Cup, la tre giorni della Coppa del mondo femminile che andrà in scena sulla Olympia delle Tofane dal 20 al 22 gennaio.
i tratta di un’iniziativa realizzata in collaborazione con BusForFun, il provider della mobilità dedicato a manifestazioni nazionali e internazionali e che consentirà di vivere l’esperienza del Circo rosa in assoluta comodità, tranquillità e sicurezza.
inque sono le tratte previste, con servizio di andata e ritorno, che consentiranno di raggiungere la Regina delle Dolomiti da tutto il Nord Est: Mestre-Treviso-Conegliano-Cortina; Colfosco-Corvara-La Villa-San Cassiano-Cortina; Feltre-Belluno-Longarone-Pieve di Cadore-Cortina; Agordo-Cortina; Udine-Pordenone-Cortina.
Gli utenti potranno salire in pullman e arrivare fino alla località di Socrepes e, da qui, salire in seggiovia (gratuita) per poi raggiungere in pochi minuti di camminata la finish area di Rumerlo.
Contestualmente alla prenotazione della corsa, gli appassionati potranno acquistare i biglietti per accedere alla zona d’arrivo, per la quale si potrà scegliere tra l’opzione parterre (gratuito nella giornata del superG di venerdì 20 gennaio, al costo di 15 euro per la discesa e il superG delle due giornate successive) e quella tribuna (15 euro il venerdì, 30 euro per il sabato e la domenica).
«Servizi agli appassionati e mobilità sostenibile sono due ambiti sui quali stiamo lavorando intensamente» dice Michele Di Gallo, direttore generale di Fondazione Cortina. «Oltre al Bus del Tifoso, per garantire spostamenti e logistica efficienti avremo anche, in collaborazione con Dolomitibus, il servizio shuttle da Acquabona a Socrepes e, in collaborazione con Parkforfun, il parcheggio ad Acquabona. Si tratta di servizi che, per i possessori del biglietto per la Coppa del Mondo, sono gratuiti. Fondamentali sono anche le sinergie con Audi, partner storico di Cortina e dei suoi eventi, e con Autovia».

Altre news

Braathen operato di appendicite. Rientro per lo slalom iridato del 19?

Lucas Braathen è stato operato di appendicite acuta in Austria presso l'ospedale di Zell am See. Il fuoriclasse norvegese è stato dimesso in mattinata. Piinheiro ha accusato dolori forti all'addome durante una vacanza a Parigi dopo lo slalom di...

Alleghe, Pizzato gigante. Rigamonti (2°) si impone nel GPI Junior su Bertoldini e Claudani

Seconda gara ad Allegjhe: nel gigante Fis ottima prestazione dell'azzurrino Stefano Pizzato. Il C anticipa Leonardo Rigamonti Fiamme Gialle, quindi Andrea Bertoldini del Lecco AC, staccati rispettivamente di 42 e 56 centesimi. Bella prova dei due che si mettono dietro...

Coppa Europa, due top ten per le azzurre nelle discese di Chatel

La Coppa Europa femminile fa tappa sulle nevi francesi di Chatel con due discese e un superG, recupero di quello di San Pellegrino. Mercoledì, nella prima discesa, doppietta austriaca con Christina Ager che precede di 38 centesimi Nadine Fest,...

Limone, Platino si impone nettamente in gigante. Rosca anticipa Collomb e Marangon nel GPI

Seconda gara a Limone Piemonte griffata Equipe Limone e Ski College Limone. Ed è tempo di gigante Fis, con una netta vittoria dell'azzurra Elisa Platino che mette dietro di gran lunga altre due atlete della squadra nazionale: a 1.82...