Ultima giornata di gare a Santa Caterina Valfurva della prima tappa del Memorial Walter Fontana, la rassegna organizzata dalla Onlus Cancro Primo Aiuto per mezzo dello sci club Oltre Cpa. In pista ragazze e ragazzi fra le porte larghe. Ed è la Francia che sale sul podio sempre, eccezion fatta per la seconda piazza femminile con la portacolori del Val Vermenagna Comitato Alpi Occidentali Giulia Currado Vietti dopo la vittoria di ieri. Lara Bertholin la fulmina per 4 centesimi, mentre Paola Orecchioni è a 7 centesimi dalla testa della classifica. Quarta Carole Agnelli del Valtournenche, sesta Nadine Brunet dell’Aosta. Ottava Carlotta De Leonardis, atleta del Comitato Appenino Emiliano tesserata Sestola. Altre tre italiane nelle quindici: undicesima Chiara Teroni del Mondolè, dodicesima Martina Marangon del Revolution Ski Race Alpi Centrali e quattordicesima un’altra AC, Gaia Cattaneo del GB.

CLASSIFICA GS DONNE

Podio tutto transalpino fra i maschi dicevamo: Leo Mollard anticipa Thomas Lardon e Jules Baur. Perde il podio per quattro centesimi il carabiniere Edoardo Saracco, dove invece ci era salito nel primo slalom. Quinto Luca Benetton del Val Palot e sesto Simone Da Prada del Bormio: i due AC non sono saliti sul podio in questa quattro giorni è vero, ma sono sempre stati regolarmente davanti. Nella top ten anche Alex Ostolidi del Monte Lussari nono e Franco Papotti del Val Palot decimo. Nei quindici Niccolò Pisaneschi del Cerreto dodicesimo che anticipa Stefano Pizzato delle Fiamme Oro. Quindicesimo un altro poliziotto, Gian Marco Paci.

CLASSIFICA GS UOMINI