Spuntano i primi materiali EA7: dall’alpino al biathlon, cambio avviato

Piumini e giacche, smanicati e tute da gara. Materiale di oggi e di ieri, con o senza sponsor. Sui social in questo periodo si vede un po’ di tutto (per quanto riguarda l’Italia) ma d’altronde è normale quando sei all’inizio della stagione e soprattutto c’è di mezzo la questione tra due brand già oggetto di contenzioso.

A Ushuaia in questi giorni sono spuntate inedite tute da gara. La prima indiscrezione è stata lanciata da Nicol Delago qualche giorno fa, attraverso una storia pubblicata. In quella occasione non si erano visti in modo chiaro i loghi, ma analizzando nel dettaglio l’immagine, oltre alla nuova grafica era stato possibile intravedere anche il logo di EA7.

La conferma è poi arrivata a chiare lettere, con un post mirato, da parte di Sofia Goggia che ha pubblicato le immagini e un messaggio altrettanto chiaro: «Sorrisi e una tutina nuova per l’appuntamento con la discesa». Della serie, primi giri di discesa e subito una nuova tutina. Con tanto di hashtag.

Mentre Dominik Paris gira ancora con materiale Kappa, il nuovo abbigliamento EA7 si è visto anche in altre discipline sportive. Come per esempio nel biathlon: Dorothea Wierer nei giorni scorsi ha partecipato al Martin Fourcade Nordic Festival con il completo nuovo. E sul suo Instagram ha postato immagini che la ritraggono con la nuova felpa sempre marchiata EA7.

Dunque la linea della Federazione sembra essere chiara: avanti con il nuovo accordo, ma cosa riserverà il futuro?

Altre news

Gli atleti Atomic ospiti nel ‘salotto buono’ di Altenmarkt

Tradizionale appuntamento pre-season con l'Atomic Media Day: atleti presenti nella sede di Altenmarkt, centinaia di giornalisti collegati da mezzo mondo per seguire le loro chiacchierate con Alexandra Meissnitzer. C’è Alex Vinatzer che racconta i test estivi con il nuovo materiale,...

Parte la Coppa del Mondo, cosa c’è di nuovo a livello regolamentare?

Nuova stagione alla porte, qualcosa di nuovo a livello regolamentare? Dall’ultima riunione di Zurigo sono arrivate le conferme di quello che era già stato deciso in primavera. Poche novità in realtà, la sensazione è quella che sia un po’ un...

L’ernia del disco ferma Justin Murisier: operato

Non inizia nel migliore dei modi la stagione di Justin Murisier, costretto a fermarsi per in intervento chirurgico. A darne notizia sono stati in prima battuta i media elvetici, prima che lo stesso sciatore publicasse un post dal letto...

Respinto il ricorso in appello sulla candidabilità di Flavio Roda. Adesso si attende la decisione del Coni

Il ricorso in appello presentato da Alessandro Falez, Angelo Dalpez e Stefano Maldifassi in merito alla sentenza sulla candidatura di Flavio Roda è stato respinto dal tribunale federale, confermando dunque la candidabilità dell’attuale presidente. Adesso sarà il collegio di...