Daniele Sorio ©Gabriele Pezzaglia

Dopo aver dominato i giganti FIS di Solda, anche se nella seconda gara ad infilarli è stato Alex Hofer, gli austriaci brillano nel gigante odierno sulle nevi svizzere di Arosa. Tripletta oggi per l’Austria, con Mathias Graf che anticipa di 22 centesimi Andreas Pertl. Terza piazza a 41 centesimi per Maximilian Lahnsteiner. Italiani attardati invece. Il primo in classifica è infatti il bresciano Daniele Sorio, Esercito, a 2.09. Nei 30 ci sono Tommaso Sala, gruppo Coppa del Mondo, ventunesimo a 2.50, mentre a 3.44 il poliziotto Giovanni Pasini.

LA CLASSIFICA

Quindi Pietro Franceschetti, Sporting Campiglio, trentatreesimo; il poliziotto Davide Parisi non ha terminato la seconda manche. A muovere le prime esperienze una pattuglia del Bachmann del 2001: Matteo Carosini, Vittorio Puccini, Matteo Barzan, Andreapasquale Muto e Matteo Langhi. Domani ancora FIS di gigante.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.