Controllato e trattato per i problemi a schiena e bacino

Era rientrato anzitempo da Les 2 Alpes per un piccolo problema Roberto Nani. Il miglior gigantista azzurro della passata stagione allora ha preferito fare alcuni accertamenti, controlli e trattamenti per controllare i suoi ‘malanni’ a Como.

ECCO ROBI – «Mi ero bloccato alla schiena e al bacino, problemi che qualche volta ho. Dovrebbero essere di natura meccanica e posturale, ma sono stato visto e trattato per risolvere queste cose che a volte mi affliggono. Un ringraziamento speciale va a chi mi segue sempre, ossia Vittorio Micotti ed Andrea Panzeri, che a loro volta si avvalgono di altri seri professionisti, come ad esempio Alessandro Trabattoni. L’allenamento a Les 2 Alpes con i gigantisti intanto è andato molto bene, ora valuterò se prender parte a quello con gli slalomisti allo Stelvio».