Roberto Nani ©Zoom

Escluso dal giro azzurro, Roberto Nani sta cercando di risalire la china e ritornare a primeggiare. Lo ha fatto in Nuova Zelanda questa estate, lo sta facendo nel purgatorio della Coppa Europa. Ed oggi con il 45 al via, è ottimo quarto il portacolori dell’Esercito sulle esigenti onde della pista Høgegga. Super Norvegia intanto: Fabian Wilkens Solheim e Alte Lie Mcgrath portano a casa una bella doppietta. Applausi per lo squadrone scandinavo davvero in palla sulla pista di casa. Terza piazza per lo svizzero Daniele Sette, il livignasco Nani quarto a 86 centesimi dalla testa della classifica e a 12 dal podio. Quinto il britannico Charlie Raposo, sesto lo svizzero Sandro Jenal, settimo l’austriaco Patrick Feurstein. 

GUARDA LA CLASSIFICA DEL GIGANTE 

OTTAVO BORSOTTI – Buon Ottavo Giovane Borsotti, tredicesimo il vincitore dello slalom  Tommaso Sala. Quindicesimo Giulio Zuccarini. Oltre la quarantesima piazza Samuel Molling e Pietro Canzio. Out Daniele Sorio e Federico Liberatore. Non qualificato per la seconda manche Tobias Kastlunger. Domani un altro gigante per i dieci agli ordini di Devid Savadori

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.