Waldner a Tuttosport: «Indoor? Dislivelli non adeguati, ma ne parliamo»

Manca la neve in autunno? Si va a cercarla al coperto. Una provocazione? Sicuramente. Ma anche nelle alte sfere FIS un pensiero del genere comincia a circolare.

PASSATO E FUTURO
– «Esperienze del genere le abbiamo già provate quasi vent’anni fa in Coppa Europa – dice il Race Chief Director di Coppa del Mondo maschile, l’altoatesino Markus Waldner, in un’intervista rilasciata all’edizione odierna di Tuttosport -. e di recente si è fatta avanti Dubai, attraverso il campione olimpico del 2002 in slalom Jean-Pierre Vidal. Gli Emirati sono molto interssati a ospitare una tappa del circuito, ma finora la loro disponibilità non ha avuto seguito, anche perché il mondo dello sci alpino è molto tradizionalista. Alla lunghezza inferiore delle piste si può ovviare disputando tre manche, ma rispetto agli impianti attualmente esistenti al mondo il problema maggiore è il dislivello, che in media è di 90 metri. Per uno slalom femminile ne servono però almeno 140 e 180 per i maschi. E poi tra atleti e televisioni nei palazzetti non ci sarebbe spazio per il pubblico nella zona d’arrivo. Questo però non esclude che possano essere realizzate strutture differenti in futuro… »

Bad news: the World Cup Levi is cancelled due to warm temperatures, lack of snow and unfavorable weather forecasts. A possible replacement will be communicated in due course.
Posted by FIS Alpine World Cup Tour on Giovedì 5 novembre 2015

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.