LIVE – Fosson, scorpacciata di gare con due slalom Allievi e il gigante Ragazzi

0
Alessandro Del Bello

Seconda giornata di gare al Memorial Fosson. Cielo azzurro a Pila, ma la temperatura segna -12 alle 8 del mattino. Neve un po’ più compattata, grazie anche al lavoro degli addetti della stazione: ancora qualche segno in slalom, decisamente più duro il fondo del gigante. Programma invertito: gigante per i Ragazzi, due gare di slalom per gli Allievi.

RAGAZZI – La Leissè è tutta in ombra e tiene benissimo: gigante veloce e impegnativo. Nella prova maschile dettano legge i piemontesi: la vittoria va a Gregorio Bernardi del Sestriere con 26 centesimi su Luigi Graziano dell’Equipe Limone e 34 su Marc Comploj del Gardena, protagonista nella gara inaugurale in slalom. Conferma tra i top five anche per Federico Romele del Val Palot, quarto, con quinto Lorenzo Salvati del Drusciè.
Nella gara rosa primato per Ellis Pellizzari: la gardenese chiude con mezzo secondo di vantaggio su Francesca Gatta dell’Agonistica Campiglio Val Rendena e ottanta su Ginevra Gaiani dell’Amici Madesimo, ai piedi del podio Francesca Carolli del Sai Napoli e Giulia Valleriani dell’Eur.

Ellis Pellizzari

LA CLASSIFICA DEL GIGANTE RAGAZZI

ALLIEVI – Doppio slalom per gli Allievi, con il vantaggio, però, di avere la pista al sole… Qualche buca certo, ma non le vasche del giorno precedente. Anche in questo caso due gare con ordini invertiti. E con grande equilibrio, con nessun atleta che è riuscito a bissare il podio. E molti volti nuovi, anche rispetto al gigante. Al maschile, nel primo slalom, best crono di Alessandro Del Bello dell’Ubi Banca Goggi, con quasi un secondo su Stephane Bethaz del Pila, con Edoardo Saracco dell’Equipe Limone a completare il podio, quarto Emile Boniface dello Chamole, quinto Giacomo Passeroni dello Skicollege Veneto. Nel secondo la vittoria va a Daniele Rasom dello Ski Team Fassa con un decimo su Elliot Perretta del Courmayeur e 41 centesimi su Alessandro Anzani del Domobianca, ai piedi del podio Alessandro Del Bello dell’Ubi Banca Goggi ed Edoardo Saracco dell’Equipe Limone, gli unici a rimanere nei primi cinque.
Festa per il Pila con Sophie Mathiou leader dello primo slalom rosa, per soli dodici centesimi su un’altra valdostana, Annette Belfrond con terza Gaia Palamara del Drusciè, quarta Alice Pazzaglia dello Schia e quinta Giulia Scarabosio del Golden Team.
Ancora Gardena nel secondo slalom con l’affermazione di Lisa Santifaller, con 56 centesimi su Gaia Rossi dell’Ossola Ski Team, terza Francesca Minellono dello Chamolé, quindi Michelle Valentini dell’Aremogna e Ginevra Trevisan del Golden Team.

Daniel Rasom

LA CLASSIFICA DEL PRIMO SLALOM ALLIEVI
LA CLASSIFICA DEL SECONDO SLALOM ALLIEVI

LE FOTO DELLA SECONDA GIORNATA