Lake Louise, pista in ottime condizioni. Previsioni ok

Azzurri arrivati in Canada. Mercoledì prima prova cronometrata alle 19.30

Un mese esatto dopo l’opening femminile di Sölden, oggi. Come sempre dal 1994 sarà Lake Louise ad aprire la stagione della velocità in Coppa del Mondo. In Canada tutto è pronto per le prove cronometrate (tre, a partire da mercoledì prossimo, cioè domani, 25 novembre) e per le due gare maschili di sabato e domenica, discesa e superG sulla ‘Men’s Olympic Downhill Run‘.

PROVE – La discesa, sabato, scatterà alle 19.30 italiane, le 11.30 canadesi, il superG, domenica, alle 19, le 11 locali. Le tre prove cronometrate sono invece tutte in calendario alle 19.30. Ottanta atleti al via secondo le ultime notizie FIS.  Le previsioni sono buone per il weekend e la condizione della pista è attualmente perfetta, grazie al grande lavoro del Comitato Organizzatore Locale.

ITALIA – Il gruppo della velocità maschile è arrivato a Lake Louise, composto da Mattia Casse, Peter Fill, Werner Heel, Christof Innerhofer, Siegmar Klotz, Matteo Marsaglia, Dominik Paris e Silvano Varettoni. 

COLORADO – A Loveland, in Colorado è cominciato invece il raduno statunitense della squadra di gigante maschile che prepara la gara fra le porte larghe di Beaver Creek di domenica 6 dicembre. Sono presenti Roberto Nani, Florian Eisath, Giovanni Borsotti, Manfred Moelgg, Andrea Ballerin, Luca De Aliprandini e Riccardo Tonetti. Di questi, il terzetto formato da Nani, Ballerin e Borsotti si staccherà qualche giorno per gareggiare il 26 e 27 novembre nei due slalom Nor-Am Cup in programma a Jackson, nel Wyoming, mentre qualche altro atleta della spedizione (ancora da stabilire) sarà al cancelletto di partenza, in gigante, lunedì 30 novembre e martedì 1 dicembre per due prove sempre valide per il circuito continentale nordamericano. Il trasferimento a Beaver Creek è previsto per la giornata del 2 dicembre.

 

Segui il nostro canale telegram per ricevere subito tutti gli aggiornamenti di raceskimagazine.it. Clicca qui e unisciti alla community.

Altre news