Nessun colpo a sorpresa dal congresso del CIO a Buenos Aires: Calgary, Stoccolma e Milano-Cortina d’Ampezzo sono state ufficialmente confermate come le tre candidate per i Giochi olimpici e paraolimpici invernali del 2026. Intanto l’Italia rafforza la sua posizione nel CIO con l’entrata del presidente del Coni, Giovanni Malagò, oltre all’ingresso nel comitato esecutivo di Ivo Ferriani, presidente della Federazione internazionale di bob e skeleton.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.