Delusione in casa azzurra

Il migliore è Werner Heel, dodicesimo

Quando gli chiediamo se è più deluso o arrabbiato, Werner Heel non ci pensa un attimo: «Tutti e due. Non so perché, non voglio trovare attenuanti: gli sci erano veloci, certo la neve nel finale di gara era più lenta visto che è uscito il sole, ma sono stato io a non interpretare bene la gara. Ero passivo, poco reattivo sin dall’inizio: non ho sciato come volevo. Andiamo avanti, pensiamo al superG». Christof Innerhofer era sui tempi dei migliori sino al terzo intermedio, poi gli è mancato qualcosa nel finale: «Sono contento, perché finalmente mi sono divertito a sciare. Da queste gare non mi aspetto nulla in particolare, era importante per me ritrovare le sensazioni giuste». Passa Peter Fill: «Certo è un grande risultato essere a questi Giochi Olimpici dopo quello che mi è successo. Ma quando sei in gara vuoi andare forte, cercare di vincere. Dolore? No, in gara non lo sento, al massimo qualche ora più tardi. Ma per ora tutto ok. Certo, se posso sciare con una buona visibilità sono più sicuro».

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...