Dal 29 ottobre caccia ai biglietti per Cortina Ski World Cup

È cominciato il conto alla rovescia per la tre giorni della Coppa del mondo femminile di sci alpino a Cortina d’Ampezzo, l’appuntamento più atteso tra quelli dedicati alla velocità, e per gli appassionati ora c’è la possibilità di acquistare i biglietti per tifare dal vivo ed assistere da vicino alle performance delle migliori interpreti della velocità mondiale che si sfideranno sulla Olympia della Tofane dal 20 al 22 gennaio in superG (due gare) e in discesa (una gara). Il ticketing per la Cortina Ski World Cup 2023 prenderà il via sabato 29 ottobre sul sito ufficiale della manifestazione.

Diverse saranno le possibilità per assistere alla Coppa del mondo alla finish area di Rumerlo: il parterre, la tribuna o l’area Guest Lounge. Per la giornata di venerdì 20 gennaio, nella quale è in programma il superG, il comitato organizzatore consentirà l’accesso gratuito al parterre per dare a tutti la possibilità di godersi lo spettacolo dal vivo. Per quanto riguarda invece il posto in tribuna, il costo è stato fissato a 15 euro.

©Geppo Di Mauro

Per sabato 21 gennaio, giornata dedicata alla discesa, e per la giornata conclusiva, domenica 22 gennaio, nella quale le ragazze si sfideranno ancora in superG, i costi sono fissati rispettivamente in 15 euro per il parterre e in 30 euro per la tribuna. L’acquisto del biglietto darà diritto alla possibilità di usufruire dei parcheggi dedicati e del servizio shuttle previsto dall’organizzazione, in collaborazione con i propri partner della mobilità. L’organizzazione, come da tradizione, organizzerà degli autobus dedicati per i tifosi, su numerose tratte che consentiranno di venire a Cortina d’Ampezzo da tutta la regione, per una giornata di festa all’insegna della sicurezza. Sono previste anche scontistiche dedicate agli sci club, ai maestri di sci e ai gruppi organizzati: maggior informazioni via mail a ticketing@cortinaskiworldcup.com.

La Guest Lounge a bordo pista, dopo lo spettacolo dei Mondiali di sci del 2021, è pronta ad accogliere gli ospiti che vogliono godersi lo spettacolo e assaggiare il meglio dell’ospitalità ampezzana: terrazza dedicata, vista unica sull’area d’arrivo, ristorazione a cura dei migliori chef di Cortina, wine&cocktail bar, musica e dj-set, servizi navetta dedicati. Con la presenza ai piedi delle Tofane, gli appassionati dello sci alpino potranno non solo godersi il grande spettacolo della velocità ma anche contribuire a sostenere l’ambiente e le realtà agricole del territorio. Per ogni biglietto venduto, infatti, Fondazione Cortina, organizzatrice della Coppa del Mondo, investe 1 euro nella crescita della FattorMia di Cortina Ski World Cup: i soldi andranno alle realtà locali che si prendono cura del territorio e i loro prodotti saranno presenti nella Guest Lounge; un progetto di economia circolare e di sostegno al territorio di cui andar fieri.

Altre news

Roberta Melesi lancia un bel segnale: «Ho tirato fuori quello che sto costruendo»

Dietro a Marta Bassino e Federica Brignone (ieri nona con alcune sequenze buone e altre da rivedere) c'è qualcosa che si muove. Ed è una bellissima notizia per il gigante azzurro e più in generale per tutto il movimento....

Divertimento e spensieratezza le parole d’ordine di Marta Bassino

Prima di Soelden, gli addetti ai lavori che hanno avuto modo di seguire le atlete in pista, parlavano di due atlete in grande forma: la svedese Sara Hector (ieri terza) e l'azzurra Marta Bassino. Ma poi quel gigante sul...

Kilde apre le danze della velocità con un successo a Lake Louise

La prima discesa della stagione è nel segno di Aleksander Aamodt Kilde. A Lake Louise il maltempo concede una tregua: visibilità spesso piatta, a volte con il sole, ma pista bella compatta. Il norvegese, con il pettorale 6, primo...

Killington: Bassino seconda dietro solo a Gut-Behrami. Nona Brignone, Melesi ottima 11a, primi punti per Colturi

È di Lara Gut-Behrami il primo gigante della stagione. L'elvetica ha vinto la prova di Killington - con partenza abbassata per il vento - con soli 7/100 sull'azzurra Marta Bassino che centra subito il podio, il ventiduesimo della sua...