Nuova regola per i jet, più sicurezza

Airbag obbligatorio. Da quest’anno non sarà più facoltativo. I velocisti dovranno dunque gareggiare con questo dispositivo sotto alle tute da gara, è questa l’ultima novità, secondo quanto appreso dall’ANSA. La prima competizione con l’airbag sarà la discesa libera uomini di sabato, in programma alle 19.30 (ora italiana) a Lake Louise. Il prodotto, firmato dall’azienda italiana Dainese, aveva già passato i test e a inizio 2015 la FIS ne aveva consentito l’utilizzo ma in pochi lo indossavano. Ora questa nuova regola che aumenterà ancora di più la sicurezza degli atleti: in caso di pericolo si aprirà in meno di 100 millesimi di secondo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.