Arianna Stocco, Federica Sosio in piedi, in basso da sinistra Asja Zenere, Roberta Melesi e Jole Galli. Con loro i tecnici Tavola e Dorigo

Bilancio molto positivo per il primo raduno atletico della squadra di Coppa Europa femminile, chiusosi settimana scorsa tra Ballabio e Lecco. Presenti i tecnici Marcello Tavola e Daniel Dorigo, con Jole Galli, Roberta Melesi (vincitrice del Grand Prix), Arianna Stocco fresca di ingresso in squadra anche lei tramite Grand Prix, Asja Zenere e la rientrante Federica Sosio.

PREPARAZIONE – Tre giorni intensi, anche per conoscersi meglio, naturalmente. Allenamento vario tra roller, atletica leggera al campo, palestra, slackline al parco e pure un’uscita in barca a vela con il Circolo di Bellagio. Notizie positive per la valtellinese di Bormio Federica Sosio, pronta a rientrare a pieno regime cinque mesi dopo l’intervento al ginocchio destro infortunato a Santa Caterina.

PAROLA DI FEDE – «Il lavoro sta proseguendo bene – ci dice Sosio – e il ginocchio risponde al meglio. A Lecco ho seguito quasi completamente il lavoro delle altre ragazze, solo al campo d’atletica ho fatto qualcosina in separata sede, ma ormai sono praticamente al passo con le mie compagne».

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.