City Event a Oslo dal 2018. Slalom di Campiglio a gennaio nel 2020

Si è concluso a Zurigo, in Svizzera, il classico meeting FIS autunnale che come al solito ha portato con sé alcune novità importanti, anche e soprattutto sui calendari.

FUTURO – Intanto è stato ufficializzato il nuovo ordine di scelta e sorteggio dei pettorali per le prove di velocità, discesa e superG. Semplificando al massimo, sarà il seguente:

  • gli atleti classificati dal 1° al 10° posto nella WCSL di disciplina SCEGLIERANNO un numero di pettorale (dispari) tra 1 e 19.
  • gli atleti classificati dall’11° al 20° posto nella WCSL vedranno SORTEGGIATI i pettorali (pari) tra il 2 e il 20.
  • gli atleti classificati dal 21° al 30° posto nella WCSL di disciplina vedranno sorteggiati i pettorali dal n° 21 al n° 30.

STORIA – Il 5 gennaio 2017, a Zagabria, verranno festeggiati i 50 anni esatti dalla prima storica gara di Coppa del Mondo disputata il 5 gennaio 1967 a Berchtesgaden, in Germania, uno slalom speciale maschile vinto dall’austriaco Heini Messner.

OSLO – E’ stata inoltre accettata la proposta di Oslo di farsi carico del City Event previsto il 1° gennaio e disputato in passato (più volte annullato in realtà) a Monaco di Baviera. Il suo inserimento è stato previsto in calendario dalla stagione 2017-2018, la prossima. Sono disponibili sul sito FIS le bozze dei calendari a lungo termine fino al 2020, dove si nota lo spostamento della Night Race di Madonna di Campiglio (sempre in slalom) l’8 gennaio 2020. Fino alla stagione 2018-2019 la 3Tre resterà comunque programmata a dicembre. In ogni caso si tratta solo di una bozza di calendario che poi deve essere ratificata nel giugno precedente, durante il meeting FIS. C’è ancora tempo per cambiamenti…

 

Altre news

Shiffrin comanda a metà gara nello slalom di Spindleruv Mlyn. Settima Gulli

Shiffrin-Duerr: ancora tra loro la sfida al termine della prima manche dello slalom di Spindleruv Mlyn con la staunitense al comando con 67 centesimi di vantaggio. Un margine già importante. Sotto il secondo resta solo Zrinka Ljutic a 85;...

Eyof, bronzo di Bieler in superG: «Ho pianto per le medaglie mancate, oggi davvero felice»

EYOF 2023 FVG LIVE - Ha aspettato Tatum Bieler fino all'ultimo, fino alla sessantaduesima, proprio a fianco dell'allenatore del Comitato valdostano Peter Angster. In piedi nella finish area. E mentre il telefono squillava in continuazione per i complimenti di...

La grande fiducia e la solidità di Mattia Casse

Ci vuole la tecnica, ci vogliono le gambe, ci vuole anche la fiducia. Perché spesso puoi avere i primi due elementi, ma senza un mix di fattori, non sempre il risultato arriva. Mattia Casse durante questa stagione ha trovato...

Eyof, cala il sipario con il titolo di Banyai in superG. Antonioli butta via una medaglia

EYOF 2023 FVG LIVE - Con il superG maschile di Tarvisio si chiude il Festival Europeo della Gioventù Olimpica griffato Friuli Venezia Giulia. Due superG in un giorno, con Tatum Bieler a mettersi al collo la medaglia di bronzo. Nella gara...