Aumenta in numero dei consiglieri

Hermann Ambach è stato confermato presidente del Comitato Alto Adige. Per il sessantunenne di Caldaro addirittura 98% dei consensi. Durante l´Assemblea è stata eletto anche il nuovo direttivo. «Naturalmente questo risultato mi fa piacere, perché conferma che in tutti questi anni abbiamo lavorato bene. Ma sono ancora più contento che ben 93 delle nostre 130 società sono venute a votare. Questo significa che gli sport invernali nella nostra provincia sono oltremodo sentiti».  Il Consiglio, che da 10 passa a 20 elementi, sarà composto da: Sigurth Wachtler, Massimiliano Pedrazza, Markus Ortler, Roland Franceschini, Josef Jörg, Christian Gruber, Lidia Bernardi e Luigi Ponza, in Consiglio già in passato. Quindi Christian Polig, Roland Unterleitner, Helmuth Grunser, Walter Eberhöfer, Leander Moroder, Giorgio Giovanelli, Armin Niedermair, i rappresentanti degli atleti Christian Tröbinger, Elmar Hofer, Florian Runggaldier e Thomas Major ed il consigliere tecnico Thomas Rungg. L’attuale vice presidente Sigurth Wachtler ha ottenuto il maggio numero di voti (10.791), davanti a Massimiliano Pedrazza (7.431). Proprio questi due consiglieri saranno anche i favoriti per la carica di vice presidente, che verrà nominato nella prima seduta del consiglio il 3 giugno.