Pichler, stagione finita. Distorsione per Pirovano, ma a Soelden ci sarà

Sfortuna nera, come per Roberta Midali, per la sudtirolese di Monte San Pietro, appena rientrata dopo due infortuni al ginocchio. Meno grave il problema per la trentina

0
Karoline Pichler, sudtirolese di Monte San Pietro (@FISI/Pentaphoto)

Proprio al termine della rifinitura in Val Senales, sono arrivate purtroppo notizie negative per la squadra femminile italiana a 48 ore da Soelden.

SFORTUNA NERA – Nuovo capitolo nella sfida con la malasorte per Karoline Pichler: la ventiduenne sudtirolese delle Fiamme Oro, nativa di Monte San Pietro, si è nuovamente fatta male al ginocchio ed è stata trasportata in elicottero presso l’ospedale di Bolzano .I primi esami hanno confermato unpurtroppo a distorsione con rottura legamentosa. Karoline era reduce da un grave patito al legamento crociato del ginocchio sinistro nello scorso mese di febbraio, mentre nel gennaio 2015 di era rotta il menisco del ginocchio destro.

LOLLY – La diciottenne talentuosa trentina Laura “Lolly” Pirovano è caduta riportando un leggero trauma distorsivo con relativa contusione al ginocchio sinistro, evidenziato da una risonanza magnetica effettuata a Milano dalla Commissione Medica FISI. Tuttavia la sua presenza sul ghiacciaio del Rettenbach non è in dubbio per la gara di sabato.