C donne, Pfitscher in prima linea. E Martin? Aiuto di Salvadori o ancora con il Comitato?

Sembrava fatta per Martin, invece potrebbe essere Pfitscher il nuovo coach delle azzurrine

0
Heini Pfitscher @Gabriele Pezzaglia

Sembrava fatta per Fabrizio Martin come allenatore responsabile della squadra C femminile. Invece, nonostante diverse società e Comitati si fossero esposti e anche tecnici delle squadre superiori caldeggiassero l’innesto del tecnico di Cesana Torinese, la strada di Martin verso la nazionale giovanile versione 2017 sembra in salita, o quantomeno lastricata. Infatti in via Piranesi si spinge per il tecnico del Comitato Alto Adige Heini Pfitscher: ha in passato allenato già la compagine delle azzurrine Heini, ma la sua ultima esperienza è stata con il settore maschile del comitato sudtirolese. Come andrà a finire? E’ questione di ore, il giovanotto di Troden Im Naturpark sembra tuttavia avvantaggiato per davvero. Martin, che sembrava a furor di popolo (e risultati) il nuovo coach della C donne al posto di Cesare Pastore, cosa farà? Ci sono voci che lo danno nella B femminile con Devid Salvadori, anche se in Comitato Alpi Occidentali Fabrizio lo terrebbero stretto volentieri. Questo è sicuro. Non solo per i risultati, ma anche per la capacità di rapporto con istituzioni e club, e soprattutto per dare continuità ad un progetto che funziona.

PROVIAMO A FARE I NOMI DELLE AZZURRINE – E la squadra C? Proviamo a fare i nomi. Prima di tutto, rimarranno Sabine Kratugasser e Martina Perruchon? Jasmine Fiorano, classe ’95 quindi l’anno prossimo Senior, non dovrebbere più essere della partita. Entrerebbero in squadra azzurra a questo punto Lucrezia Lorenzi e Carlotta Saracco (AOC), Lara Della Mea (FVG), Sofia Pizzato (Forestale), Vera Tschurtschenthaler (AA) come scelta tecnica. Almeno, sono questi i nomi sul tavolo del direttore sportivo Massimo Rinaldi e del direttore tecnico giovanile Roberto Lorenzi. Inoltre dal circuito arriveranno Arianna Stocco (Forestale), Roberta Melesi (Fiamme Oro) e Giulia Lorini (AC), anche se quest’ultima essendo l’anno prossimo Senior potrà essere inserita in B. Nel gruppo Coppa Europa inoltre andrebbero Roberta Midali e Nadia Delago. Ovviamente, il condizionale è sempre d’obbligo. Aspettiamo notizie ufficiali, mentre lo sci mercato impazza sempre di più…