Zuccarini a Formia

Fra un paio di giorni voleranno a Ushuaia, Tierra del Fuego, Argentina, i ragazzi del gruppo tecnico Coppa Europa agli ordini di David Salvadori e Fabrizio Martin. Si tratta di Pietro Canzio, Francesco Gori, Tobias Kastlunger, Samuel Moling, Hans Vaccari e Giulio Zuccarini. Quest’ultimo, bolognese classe 1997, si aspetta molto dalla trasferta sudamericana. Ha esordito lo scorso anno nella massima serie ad Adelboden il giovanotto emiliano e questa stagione sarà davvero importante per continuare a crescere in Coppa Europa e fare un passo ulteriore in avanti.

ECCO ZUCCA – Ma ecco cosa ci ha detto il ‘bombardiere di Gaggio Montano’: «Alta motivazione sicuramente e parecchia voglia adesso di allenarmi sulla neve. Fino ad oggi ho fatto con la squadra tre periodi fra Stelvio e Amneville, inoltre qualche giorno sempre allo Stelvio con Maurilio Alessi. Mi sono concentrato per il momento maggiormente sulla preparazione atletica con oltre 20 giorni a Formia presso il centro olimpico del Coni con Marco Maffei. A casa invece mi segue Riccardo Giovannetti, sia dal punto di vista atletico oltre che posturale. Fra le novità più importanti al mio quarto anno in squadra azzurra è avere uno skiman dedicato, nel mio caso Maurizio Urbani. In questo modo non preparo più gli sci da solo come in squadra nazionale giovanile e così ho più tempo per lavorare al pomeriggio e riposare». 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.