Come sarà la prossima Coppa Europa?

Vediamo quali saranno le tappe del circuito continentale 2024/2025, con un break per tutti, dal 24 febbraio al 6 marzo, con i Mondiali Junior che andranno in scena a Tarvisio.

37 le gare del circuito maschile: si parte in Finlandia con due slalom a Levi il 23 e 24 novembre, a dicembre poi si approda in Italia: dopo i due giganti di Zinal in Svizzera il 5 e 6, spazio a due discese, l’11 e 12 e a un superG il 13, a Santa Caterina; il 15 slalom in Val di Fassa, il 16 sempre slalom a Obereggen. Prima di Natale, due giganti a Valloire, in Francia, il 19 e 20.
A gennaio si riparte a Wengen con due superG il 10 e l’11; poi due discese, il 16 e 17, a Pass Thurn in Austria; uno slalom, il 19, a Berchtesgaden in Germania; due superG, il 21 e 22, a Reiteralm in Austria; due giganti, il 24 e 25, sempre in Austria a Turnau. Il 30 e 31 gennaio e il 1 febbraio, due discese e un superG, sulle nevi francesi di Orcières Merlette.
Trasferta pirenaica con due giganti il 3 e 4 febbraio a Soldeu nel Principato di Andorra, e due slalom, il 6 e 7 febbraio, a Baqueira in Spagna. Nuova tappa alpina a Crans Montana con due discese il 12 e 13 febbraio, poi trasferimento a Sarajevo con due superG il 21 e 22 a Bjelasnica.
Finali in Norvegia: discesa il 16 marzo, superG il giorno successivo a Kvitfjell, poi due slalom, ancora del circuito, il 19 e 20 a Norefjell, prima delle tech finals di gigante e slalom il 22 e 23 a Oppdal.

Qualche sede ancora da assegnare al femminile delle 36 gare previste.
Opening in Svizzera, a Zinal, il 2 e 3 dicembre con due giganti, poi gigante e slalom il 7 e 8 a Mayrhofen in Austria, due discese a St.Moritz il 14 e 15, mentre il 17 e 18 tempo di slalom in Valle Aurina. Ancora da definire invece la stazione che ospiterà i due superG del 20 e 21.
Il 7 e 8 gennaio in calendario due slalom a Les Diablerets in Svizzera, il 10 e 11 due giganti a Puy Saint Vincent in Francia; il 15 e 16 due discese, il 17 un superG, a Zauchensee in Austria; il 21 e 22 due slalom a Zell am See, sempre in Austria. Passaggio poi a Tarvisio con due discese il 29 e 30, e un superG il 31.
Quattro gare a febbraio: il 3 e 4 due slalom a Spindleruv Mlyn in Repubblica Ceca; il 9 e 10 due giganti a Oberjoch in Germania; poi due superG il 19 e 20 in Val Sarentino. Nel mezzo anche una discesa: ancora da definire data e luogo.
Anche a marzo manca la sede dei due superG in programma l’8 e 9; poi trasferta in Norvegia: discesa il 16 marzo, superG il 17 a Kvitfjell per le speed finals, quindi due giganti ancora del circuito il 19 e 20 ad Aal, prima delle tech finals di slalom, il 22, e gigante, il 23, a Oppdal.

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...