Vinatzer: «Centesimi che bruciano, ma consapevole del mio potenziale»

ALTA BADIA LIVE – Sette maledetti centesimi. Peccato per Alex Vinatzer: il gardenese era in testa dopo la prima frazione dello slalom sulla Gran Risa in Alta Badia, ma al termine della seconda è scivolato al quarto posto. Abbiamo incontrato Vino al termine della gara davanti allo chalet dove soggiornava, dal momento che la squadra azzurra di slalom a causa delle positività è stata distanziata dai gigantisti che soggiornavano invece come di consuetudine presso il quartier generale del Ladinia. Ma eccolo nel video Alex.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE