Val Palot, comanda Di Paolo in slalom. Hopfgartner nel GPI Junior, Moschini nel Senior

La superC firma lo slalom della Val Palot. L’abruzzese classe 2001 si impone fra le porte strette fulminando per due centesimi Hans Vaccari, portacolore della squadra azzurra di Coppa Europa. Una bella prova davvero per Di Paolo, che stacca anche un altro B di 36 centesimi, ossia il vincitore di ieri Pietro Canzio. Quarto e quinto ancora la C: Corrado Barbera e Manuel Ploner.

CLASSIFICA SLALOM FIS VAL PALOT 

Sesto ecco Lorenzo Moschini: il ’97 dell‘Esercito concede il bis nel Gran Premio Italia Senior. Settimo e secondo Senior Damian Hofer, Ridnaun. Ottavo Raffael Hopfgartner: bella vittoria per il 2003 nel GPI Junior. Dopo essersi messo in mostra l’anno scorso, quest’inverno il sudtirolese sembra avere ancora una marcia in più. Tesserato con la brillante realtà del Gsiesertal di Oswald Schranzhofer, Raffale fa parte del team del Comitato Alto Adige guidato da Simon Meraner. Nono un’altro azzurrino, Edoardo Saracco. A chiudere la top ten lo svizzero Luc Hermann. 11° e secondo GPI Riccardo Zucchini, altro atleta del Comitato Alto Adige ma che sovente si allena con lo Ski Racing Camp. 12° Stefano Pizzato: il poliziotto vincitore del GPI Junior di ieri, oggi è terzo. Nei 15 anche Martino Rzzi della Polizia, Goffredo Mammarella dei Carabinieri e Diego Bucciardini del Riolunato che vince la classifica Aspiranti. Completano il podio Aspiranti Mattia Cremaschini del Brixia e Jacques Belfrond del Crammont Mont Blanc, rispettivamente 27° e 30° nella Fis.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE