Il successo è totale. I Campionati del mondo di sci alpino si sono chiusi nel segno di Uyn – Unleash Your Nature che ha contribuito con il suo intimo e le sue calze a elevatissimo contenuto tecnologico al trionfo dei Uynner. I campioni UYn hanno infatti vinto sei titoli iridati e conquistato complessivamente 21 medaglie sulle 33 in palio. Il successo è diventato dominio assoluto in campo maschile, dove gli atleti Uyn si sono aggiudicati tutte le medaglie a disposizione: cinque podi per uno straordinario en plein.

Il marchio prodotto dall’azienda italiana Trerè Innovation, leader nel settore dell’abbigliamento funzionale, è sponsor di sette tra le migliori nazionali di sci alpino che si sono sfidate ad Åre: Italia, Austria, Francia, Norvegia, Germania, Slovenia e Russia. Dalla collaborazione con i campioni è nata la linea di intimo e di calze NATYON, un concentrato di tecnologia che ha fornito vantaggi decisivi ai Mondiali svedesi, dove anche i centesimi di secondo sono risultati determinanti.

Tra i pali stretti così come nelle discipline più veloci, la libertà di movimento è fondamentale. L’intimo Uyn ha fatto la differenza grazie all’esclusiva tecnologia HYPERMOTION. La zona delle spalle, infatti, è realizzata con un unico tubo di tessuto per eliminare ostacoli al movimento e per sostenere il corpo. La compressione mirata ha offerto inoltre sostegno alla muscolatura, dal cancelletto fino al traguardo.

Maglia e pantaloni intimi sono caratterizzati dal sistema HEATMEMORY che trattiene il calore e protegge dal raffreddamento. Ecco perché le temperature estremamente rigide di Åre non hanno rappresentato un problema per gli atleti Uyn, che si sono potuti concentrare solo sul successo. Uyn fornisce ai campioni anche le calze da sci NATYON, sviluppate appositamente per soddisfare le loro esigenze di performance e stabilità, e li accompagna al di fuori delle gare con il comfort e la funzionalità dei suoi secondi strati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.