Un Sala sfavillante si guadagna Sölden

Tommaso Sala c’è. Lo slalomgigantista brianzolo sta andando davvero forte in allenamento. Di recente Tommy ha guadagnato sul campo la qualificazione per il gigante di Sölden che si correrà domenica 18 ottobre. Sarà il primo atto della Coppa del Mondo (il 17 le donne) e come sempre c’è grande attesa. Sala ha superato Alex Vinatzer in una selezione sulle nevi di Saas Fee e proprio sul ghiacciaio svizzero i gigantisti di Roberto Lorenzi torneranno domenica per altri sei giorni. Siamo ad un mese dall’evento tirolese e la formazione azzurra è in via di definizione.

ECCO TOMMY – Ci dice Sala: «Sto bene, sarà un altro anno importante per me, fondamentale per la mia crescita agonistica. Cerco regolarità, oggi sono in forma e la qualifica per il gigante di Sölden lo dimostra. Sto lavorando tanto e con efficacia con la squadra azzurra, mi divido fra i due programmi del gigante e dello slalom con Jacques Theolier. Al momento tutto procede bene, a casa riesco ad avere inoltre sempre un appoggio dallo sci club Lecco».

Altre news

Se ne è andata Elena Fanchini

È morta Elena Fanchini, ex sciatrice che lottava contro un tumore, 37 anni. Era malata da tempo e Sofia Goggia le aveva dedicato la vittoria della discesa di Cortina d'Ampezzo. A gennaio del 2018 aveva annunciato che avrebbe lasciato lo...

Marta superGigante: «Una vittoria di peso, ho studiato la discesa di Vonn alle Finali 2015»

Isolde Kostner oro a Sestriere nel 1997, Marta Bassino oro a Méribel nel 2023. Ventisei anni dopo l’Italia torna sul gradino più alto del podio nel superG, una disciplina che la cuneese ha sempre fatto, ma che ultimamente le...

Kilde precede Innerhofer nella prima prova della discesa di Courchevel

Aleksander Aamodt Kilde ha realizzato il miglior tempo nella prima prova cronometrata della discesa maschile di Courchevel. Il norvegese ha impiegato 1’48”81 per affrontare l’Eclypse, affrontando a gran velocità i lunghi curvoni del “Mur du Son”. Christof Innerhofer è stato...

Il capolavoro di Marta – fotogallery

    Che spettacolo, che sciata, che capolavoro! Marta Bassino si prende uno strepitoso oro nel superG dei Campionati Mondiali di Courchevel-Méribel. Una sciata splendida, una prestazione che tiene a 11/100 una certa Mikaela Shiffrin.