Top 50, Sestriere con dodici unità al via. Pretato: «Importante confronto iniziale»

Saranno dodici gli elementi dello sci club Sestriere al via lunedì e martedì nella rassegna Top 50 – PDH Cup che si svolgerà sulle nevi valdostane di Pila. Una rappresentanza significativa per il sodalizio del Colle che affronta con entusiasmo il primo appuntamento stagionale agonistico. Beatrice Sofia Badino, Asja Paltrinieri, Anita Rej, Matilde Ravà fra le Ragazze. Ettore Arturo Bussei Canone categoria Ragazzi. Nelle Allieve ecco Francesca Busso, Matilde Boaglio e Marta D’Angelo. Completano la formazione gli Allievi, ovvero Gabriele Maurizio Badino, Pietro Casartelli, Simone Moschini, Giacomo Rej.

A proposito della nutrita truppa del Sestriere ecco Omar Pretato. Ci dice il tecnico valsusino: «Il Top 50 è una iniziativa davvero interessante. La cosa più utile a mio giudizio non è solo la battaglia fra i Children più competitivi, ma anche il fatto che questa due giorni rappresenta il primo vero confronto agonistico. Possiamo capire insomma a che punto sono le altre ragazze e gli altri ragazzi che poi incontreremo nelle rassegne durante il corso della stagione. Abbiamo fatto una ventina abbondante di giorni di sci d’estate a Les Deux Alpes e anche una decina in autunno. Ora, nonostante non sia facilissimo dare continuità al lavoro a fine autunno, ci siamo allenati a Prali e in campo libero a Sestriere. Dovremmo tracciare nei prossimi giorni proprio sule piste di casa e sarà la effettiva rifinitura in vista delle gare di Pila».

‘Ufficio aperto, modalità alto ritmo’, lo slogan di Pretato e dei Children Sestriere

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...