Top 50 – PDH Cup, il gigante Ragazzi a Lavinia Paci e Giulio Paolo Cazzaniga

Seconda e ultima giornata di gare al Top 50 – PDH Cup. Piste invertite e per i Ragazzi è tempo di gigante in manche unica. 

Festeggia lo Sporting Campiglio con il successo di Lavinia Paci che chiude in 1’01.34, precedendo di 24 centesimi, la vincitrice dello slalom, Anna Trocker del Seiser Alm Ski Team, con terza, a 61, Amelia Grace Curto dell’Equipe Beaulard. Quarta Beatrice Mazzoleni del Mondolé Ski Team, quinta Giada D’Antonio del Vesuvio, prima e unica 2009 nelle prime dieci. Top ten che si completa con Victoria Klotz del Ritten Sport, Azzurra Ines Leonardi dello Sporting Campglio, Benedetta Nosenzo dell’Equipe Beaulard, la francese Fanny Ravanel ed Andrea Martina Telini, ancora dello Sporting Campiglio. 

LA CLASSIFICA

Doppietta AOC al maschile: affermazione Giulio Paolo Cazzaniga del Valchisone in 1’01.20, con 57 centesimi di vantaggio su Ettore Arturo Bussei Canone del Sestriere. Terzo Tommaso Vistali del Brixia, quarto Andrea Salvati del Drusciè, quinto Francesco Sadowski dell’Equipe Limone; nei primi dieci anche Stefano Andreis dell’Aosta, Leonardo D’Incà del Trichiana (primo 2009), Sebastiano Cirrincione  dell’Eur, Giovanni Bertolotti del Mondolè Ski Team e Thomas Carrozza del Club de Ski Valtournenche. 

TITLE SPONSOR

TECHNICAL SPONSOR

LEGGI ANCHE

MEMORIAL FOSSON