Testa firma il secondo slalom: è grande Italia a Thredbo

Dopo la vittoria di Stefano Baruffaldi, ecco la stoccata vincente di Andrea Testa nel secondo slalom FIS sulle nevi australiane di Thredbo. Dopo il quarto posto in gigante e il secondo in slalom nella prima competizione fra le porte strette, il ’91 orobico in forza all’UBI Banca Goggi si aggiudica alla grande il secondo slalom. Irriducibili ed irresistibili questi Senior. Infatti il secondo classificato è a 1.35: stiamo parlando dello statunitense Peter Fucigna, quindi terzo a a 1.85 l’altro USA Thomas WoolsonIn classifica poi ecco al quarto posto l’inglese Robert Poth e quinto ecco l’australiano Bennett Norbury.

DECIMO TENTORI, OUT BARUFFALDI E CODEGA – Decimo Michelangelo Tentori del Lecco. Deraglia nella prima manche Stefano Baruffaldi delle Fiamme Gialle, out nella prima sessione invece l’atleta del Livigno Ivan Codega. Questo slalom assegnava il titolo di campione australiano Giovani di slalom, che è andataa a Warwick Crawford, un 2000.

Altre news

Il progetto “Juniors to Champions” di Atomic è realtà anche in Italia

Il progetto Juniors to Champions di Atomic è realtà anche in Italia. Il più grande produttore di sci al mondo, che ha come obiettivo quello di accompagnare i giovani ed emergenti talenti che puntano ai grandi palcoscenici, vuole fornire...

Gruppo Rossignol ha radunato i suoi 45 istruttori nazionali

Il Gruppo Rossignol chiama a raccolta i “suoi” Istruttori nazionali per presentare il nuovo progetto di “brands promotions”. In occasione dell’aggiornamento ufficiale della Fisi a Cervia, Rossignol, lo scorso 24 maggio, ha anticipato il momento di formazione organizzando una...

Definite le squadre del Comitato Alto Adige

Linea di continuità, dopo i cambiamenti dello scorso anno nel Comitato Alto Adige. Christian Thoma continua a ricoprire il ruolo di responsabile della sezione sci alpino; in campo inoltre Christian Polig (VSS), Thomas Valentini (Grand Prix) e Thomas Rungg...

Gardena 2029, si decide il 4 giugno. Roda: «Grande lavoro condiviso da tutto il territorio»

Il 4 giugno in Islanda a Reykjavík alle ore 18 (20 italiane) la votazione al congresso FIS  per decidere l'assegnazione dei Mondiali di sci alpino del 2029. In prima linea la nostra Val Gardena che dovrà vedersela con la...