Stage Aspiranti di velocità a Santa Caterina. Ponato: «Esperienza davvero costruttiva con i tecnici di Coppa del Mondo, psicologo e medico»

Quattro giorni di discesa e superG con i coach FISI di Coppa del Mondo

0

Si è conclusa a Santa Caterina Valfurva lo stage della selezione Aspiranti dedicata alla velocità. Quattro giorni sulla esigente Deborah Compagnoni fra training di superG e discesa. «Davvero positivo lo stage, grazie alla presenza sulla neve di tecnici FISI di valore che allenano le discipline veloci in Coppa del Mondo. La Compagnoni è una pista tecnica e così abbiamo curato diversi aspetti, fra cui i salti e anche le partenze. E’ stato davvero importante il confronto fra i ragazzi selezionati, i coach azzurri e gli allenatori dei comitati regionali presenti. Inoltre al pomeriggio lavoro al video e poi due incontri importanti. Il primo con lo psicologo Giovanni Gabrielli e poi con il vice presidente della commissione medica FISI dott. Andrea Panzeri», fa sapere Matteo Ponato, il coordinatore dell’attività giovanile FISI. Alberto Ghidoni, Lorenzo Galli, Giovanni Feltrin, Marco Viale ed Ettore Mosca Barberis gli allenatori della federazione alla quattro giorni valtellinese.

I RAGAZZI PRESENTI– Alto Adige: Manuel Ploner, Aron Lungher, Alberto Battisti. Trentino: Martino Rizzi, Giacomo Dalmasso. Veneto: Federico Scussel, Giovanni Franzoni. Alpi Occidentali: Davide Damanti, Mattia Borgogno. Alpi centrali: Federico Gurini, Pietro Moraschinelli. Valle d’Aosta: Elia Facchini. 

LE RAGAZZE – Alto Adige: Sofia Kerschbauer, Nicole Nogler Kostner. Trentino: Asia Pianalto, Margherita Gelmetti. Veneto: Federica Lani. Alpi Occidentali: Sara Allemand, Sofia Silvestro. Alpi Centrali: Ilaria Ghisalberti. Valle d’Aosta: Elisa Pilar Lucchini, Carlotta Welf, Heloise Edifizi. Friuli: Andrea Craievich.