Sostenibilità e performance: un connubio possibile con Hey

Sempre più aziende, in tutti i settori, stanno dimostrando crescente attenzione e investimenti per individuare soluzioni e processi più sostenibili. Talvolta questo ha significato scendere a compromessi con l’efficienza o la resa tecnica del prodotto, ma il progresso nello sviluppo tecnologico ha reso possibile il raggiungimento di un’offerta sempre più in grado di rispondere alle esigenze delle aziende e, soprattutto, dei consumatori. E’ il caso di HEY – SPORT, che con la nuova collezione SustHEYnable propone una linea di abbigliamento da sci che impiega materiali sostenibili: dal nylon rigenerato e riciclabile all’infinito Econyl®, alle imbottiture compatte certificate in poliestere riciclato, questi capi vengono progettati per essere durevoli, senza rinunciare alla qualità made in Italy e alla performance che da sempre contraddistinguono i prodotti del brand. Partendo dai valori di cura e autenticità che da sempre caratterizzano il brand, Hey mira a introdurre nelle proprie collezioni soluzioni sempre più sostenibili. La qualità e le performance restano prioritarie: la scelta di materiali, accessori e lavorazioni sostenibili viene fatta quando è in grado di garantire un alto livello di tecnicità e prestazioni per i capi. Le collezioni vengono sviluppate con l’obiettivo di proporre un’attenta selezione di prodotti, studiati fin nei minimi dettagli per offrire ai consumatori capi durevoli di alta qualità. Ma quali sono i concetti chiave per sostenibilità: uso di materiali sostenibili, garanzia di performance tecnica, sviluppo di pochi capi durevoli e made in Italy.

FOCUS PRODOTTO – COLLEZIONI 

Collezione estiva 2021
Capi dalle proprietà tecniche e performanti, design versatile per uso sportivo e nel tempo libero per chi vive la montagna tutto l’anno.

T-SHIRT FUNDY uomo e donna
T-shirt tecnica in lana a km 0: dal filato al capo finito, realizzata da partner d’eccellenza e certificati nel distretto biellese (Italfil, Stamperia Alicese).

PANTALONE JASPER uomo e donna
Pantalone tecnico versatile per attività outdoor e tempo libero, realizzato in Italia con tessuto 100% di origine riciclata.

INTIMO TERMICO
Maglia e pantaloni termici unisex realizzati con Econyl®, fibra di nylon rigenerato e riciclabile all’infinito.

Collezione Scii 2021
Abbigliamento sci uomo e donna made in Italy, con tessuti e imbottiture italiani di origine riciclata.

Info tessuti: utilizzo di ECOBALL PRO, tessuto tecnico in 2 e 3 strati realizzato con filo di nylon rigenerato Econyl®, in grado di garantire alte prestazioni di impermeabilità, traspirabilità e antivento.
Info imbottiture: utilizzo di Ecodown®, alternativa sostenibile e durevole alla piuma; imbottitura termica certificata ricavata al 100% dal riciclo di bottiglie di plastica post-consumo (per un capo vengono riutilizzate fino a 10 bottiglie) Dopo attenti test, a partire dal prossimo anno Hey offrirà anche per il canale professionale (scuole sci e sci club) la possibilità di realizzare le divise con materiali ecosostenibili.

Altre news

L’avventura di Lara Colturi in Cile raccontata da Daniela Ceccarelli

Lara Colturi è entra nel mondo dei grandi. Si, perchè il circuito Fis è tutto un altro pianeta, è lo sci che conta davvero, è un'altra storia rispetto alla categoria Children. E subito in Sudamerica le prime gare per...

Fisi: Stefano Maldifassi si candida alla presidenza. «Ho in mente una Federazione nuova»

«Pensare e vivere gli sport invernali». Questo lo slogan che chiude un breve video realizzato per annunciare la candidatura in Fisi di Stefano Maldifassi. È ingegnere biomeccanico, cinque volte campione italiano di skeleton e allenatore di quarto livello; Maldifassi...

A La Parva Colturi centra una doppietta in slalom; Tranchina secondo in gara-2

Doppietta in gigante la scorsa settimana, bis ieri e l'altro ieri in slalom. Lara Colturi ha fatto uno-due anche tra i rapid gates di La Parva, dove si sono svolte altre gare Fis. Possiamo dire che in quattro gare...

Marsaglia lotta ancora con entusiasmo: «Conta essere veloci, non l’età»

Matteo Marsaglia non molla, anzi, rilancia. Il romano di San Sicario, trentasette primavere a ottobre, è deciso più che mai per un'altra stagione in Coppa del Mondo. Reduce da un'annata davvero positiva, dove fra le varie prestazioni confortanti ha...